Il nuovo progetto “Autostrada del Brennero ama le Dolomiti”

168
Dolomiti Unesco - Brenta Foto: Archivio ufficio stampa Provincia Autonoma di Trento Sul Cd originale foto in CMYK a 60 mega

Le Provincie autonome di Trento e Bolzano e la Società A22, concessionaria dell’autostrada,hanno siglato un accordo per la realizzazione di una serie d’iniziative finalizzate a promuovere le Dolomiti Patrimonio Unesco lungo l’asse autostradale del Brennero.

Tre le azioni concordate dal progetto intitolato “Autostrada del Brennero ama le Dolomiti”: una serie di contributi video promozionali sulle Dolomiti nell’ambito della programmazione del canale autostradale “move tv”; nuove installazioni e attività presso il museo Plessi al passo del Brennero; la valorizzazione delle aree di servizio.

Il canale “move tv” ospiterà nuovi video e spot, forniti dalle due Province, così da promuovere il patrimonio delle Dolomiti. Un gruppo di lavoro, composto da esperti, lavorerà a nuove installazioni e iniziative, in particolare multimediali negli spazi del museo Plessi al Brennero, così da valorizzare le Dolomiti e i territori dell’asse Brennero – Modena.

Infine, la A22 – in accordo sempre con Trento e Bolzano – individuerà le linee guida per la promozione delle Dolomiti nelle aree di servizio, frequentate da centinaia di migliaia di turisti e viaggiatori ogni anno. Gli interventi dovrebbero portare, tra l’altro, alla realizzazione di pannelli promozionali presso le aree pic nic e giochi dell’autostrada.