A Trento Smart City anche la mobilità sostenibile

3
Trento Smart City
Trento Smart City

In attesa dei giorni clou di Trento Smart City, la settimana propone diversi appuntamenti di richiamo per tutta la cittadinanza

Il programma di Trento Smart City di giovedì 19 settembre proietta da subito nel cuore della Settimana Europea della Mobilità, che propone tra l’altro il Giretto d’Italia, campionato nazionale della ciclabilità urbana.

Iniziativa nazionale, a cura di Legambiente, VeloLove in collaborazione con Euromobility, ha lo scopo di promuovere e diffondere la mobilità ciclistica in ambito urbano soprattutto negli spostamenti casa-lavoro, una proposta indirizzata ai comuni italiani ma anche alle aziende e alle associazioni private. L’impegno per chi aderisce è quello di monitorare il numero di dipendenti che nella giornata di giovedì 19 settembre, per due ore a scelta, nella fascia compresa tra le 6 e le 10 del mattino, si recheranno al lavoro in bicicletta.

In città dalle 7.30 alle 9.30 saranno attivi tre check-point lungo le ciclabili prossime al centro storico e presso i principali Enti territoriali (Provincia, Comune, Regione, Azienda provinciale per i servizi sanitari, …) presso i quali l’ufficio Mobilità del Comune di Trento, con la collaborazione della Federazione italiana ambiente e bicicletta (Fiab) e di Legambiente, monitoreranno il numero di dipendenti che si recano al lavoro in bicicletta.

I dati, raccolti e trasmessi a Legambiente, permetteranno di redigere una classifica nazionale delle città più virtuose.