mercoledì, 30 Settembre 2020
Home Curiosità

Curiosità

Le curiosità per stupirsi ogni giorno con la natura

Le curiosità della natura sono davvero tante, così come lo stupore di fronte  alle strategie comportamentali di un animale o di una pianta. In questa sezione del sito andiamo alla scoperta degli aspetti più sorprendenti della natura alpina.


Capriolo (foto Fabrizio Bottamedi)

Capriolo, il campione di salto in alto e in lungo

Questo cervide è anche un formidabile scattista, capace di raggiungere, sebbene per breve tempo, una velocità di circa 50-60 km orari.
Scoiattolo (foto Jacopo Rigotti)

Il sonno invernale dello scoiattolo

Questo simpatico roditore trascorre l'inverno dormendo per molte ore al giorno.
Mufloni al pascolo (foto Andrea Mustoni)

Il muflone, il meno “schizzinoso” tra gli ungulati

Questi bovidi sono capaci di brucare anche le piante dure e coriacee che gli altri ungulati rifiutano.
Muflone (foto Andrea Mustoni)

Quanti anni vive un muflone?

Le femmine di questa specie, appartenente alla Famiglia dei Bovidi, sono più longeve.
Stambecco (foto Andrea Mustoni)

Il “peso sul capo” dello stambecco

Le possenti corna del maschio dello stambecco possono superare il metro di lunghezza e pesare anche più di 8 chili.
Volpe (foto Graziano March)

La volpe che marca il territorio come la puzzola

Per segnalare i confini della sua "riserva di caccia", la volpe marca il territorio con una sostanza odorosa molto sgradevole.
Femmina di cervo (foto Alessandro Forti)

Quanto pesa una femmina di cervo?

Sebbene più piccola rispetto al maschio, una femmina di cervo può raggiungere un peso ragguardevole. Ecco quanto...
Caprioli: una femmina di capriolo mente si alimenta (foto Alessandro Forti)

Quante volte al giorno mangiano i caprioli?

L’apparato digerente di un capriolo (Capreolus capreolus) è in proporzione più piccolo rispetto a quello degli altri ungulati.

Le “mammatus cloud” nei cieli del Trentino

Le "mammatus cloud" (nubi mammatus) sono particolari e affascinanti nubi temporalesche, a forma di "mammella" o di "sacchetto".
Caruncole (foto Alessandro Forti)

Le caruncole dei Tetraonidi

Questo tessuto erettile è maggiormente sviluppato, in questo periodo, nei maschi di Fagiano di monte e di Pernice bianca
Averla piccola (foto Alessandro Forti)

Averla piccola: dove abita e dove posso osservarla?

Questo passeriforme predilige arbusti come il biancospino importanti durante la nidificazione.
Airone cenerino (foto Andrea Mustoni)

Curiosità: che lunghezza può raggiungere un airone cenerino?

L'airone cenerino (Ardea cinerea) non passa certo inosservato, soprattutto per le sue grandi dimensioni.
In questa immagine un allocco (foto Jacopo Rigotti)

Perché l’udito dell’allocco è così sviluppato?

Di notte, grazie alle orecchie asimmetriche, riesce a percepire nell'oscurità la presenza anche della preda più silenziosa.

Perché lo stambecco arriccia il labbro superiore?

Questo fenomeno avviene durante il periodo degli amori, tra la fine di novembre e gennaio.

Che peso può raggiungere uno stambecco?

Il peso è diverso tra i maschi e le femmine. I maschi possono arrivare anche fino a 130 kg.
gipeto

Perchè il gipeto viene chiamato spaccaossa?

Il gipeto è un grande avvoltoio “di montagna”. Al pari degli altri avvoltoi è un necrofago, si alimenta cioè delle carcasse di animali morti.
In questa immagine un lupo

Chi sono i lupi solitari?

Quando pensiamo al lupo, nel nostro immaginario richiamiamo immediatamente la vita di branco, utile e vantaggiosa perché grazie alla straordinaria collaborazione tra i suoi...

Curiosità natura. Ma che cosa sono le specie endemiche?

Endemica è una specie esclusiva di un dato territorio, come nel caso della rara Salamandra aurore che vive in una piccola zona di Levico

Perché alcuni animali sono definiti “relitti glaciali”

Sembra strano, ma gli esperti fanno rientrare alcune specie di animali, come per esempio il gallo cedrone o lo stambecco, nella categoria dei cosiddetti...

È vero che le feci dell’orso bruno non emanano cattivo odore?

Premesso che non bisogna mai toccare né odorare gli escrementi di orso bruno per il pericolo di trasmissione di agenti patogeni, l'odore che emanano...

Si può stabilire l’età di uno stambecco?

Le corna di questa affascinante capra selvatica permettono di capire l'età di ogni esemplare. Ecco come e perché.

Che velocità può raggiungere un’aquila reale in volo e in picchiata?

L'aquila reale in volo può raggiungere una velocità di circa 120 km/h, mentre la sua "velocità di crociera" si aggira mediamente sui 45-50 km/h. Ma in...

Quanto pesa mediamente un orso bruno?

Il peso di un orso bruno è influenzato molto dall'età e dalle stagioni, ma mediamente un maschio adulto pesa circa 150-180 Kg (questo valore può variare...

Perché lo scoiattolo rosso ha i ciuffetti alle orecchie?

I caratteristici ciuffetti di peli sopra le orecchie dello scoiattolo rosso (o scoiattolo comune europeo) si ritiene che abbiano la funzione di migliorare l'udito già...
Ispra: forme di culture negli animali. In questa immagine un lupo

Si possono distinguere le orme del lupo da quelle del cane?

Le orme del lupo e del cane sono indistinguibili, tuttavia il loro differente comportamento può aiutare a riconoscere delle eventuali impronte lasciate sulla neve o sul...

Ultime Notizie

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi