mercoledì, 28 Luglio 2021
Home Natura Animali

Animali

È la sezione dedicata agli animali del mondo alpino.

Raccontiamo dei grandi predatori delle Alpi (orso bruno, lupo e lince) e delle altre specie che abitano i boschi e le montagne, come gli ungulati, i rapaci, gli insetti. Con un’attenzione particolare alle notizie di attualità che interessano la vita di questi animali, dalla gestione dell’orso e del lupo, ai  rischi di sopravvivenza a causa dei cambiamenti climatici.


Cosa fare in caso d’incontro ravvicinato con l’orso? Ce lo ha dimostrato Ale

Spesso viene chiesto: “Come ci si comporta in caso di incontro ravvicinato con un orso?” e spesso lo diciamo oppure scriviamo quali...
In questa immagine un lupo (foto Andrea Mustoni)

In Val di Fassa petizione per il controllo del lupo

L'iniziativa annunciata recentemente a Canazei dal sindaco Silvano Parmesani.

Caprioli “in velluto”

In inverno i palchi dei caprioli sono coperti da un rivestimento cutaneo davvero particolare: il velluto. Ecco di che cosa si tratta
Ungulati - Differenza tra corna e palchi

Ungulati: differenze tra corna e palchi (video)

Andrea Mustoni, responsabile della Ricerca scientifica ed educazione ambientale del Parco Naturale Adamello Brenta ci spiega le differenze tra corna e palchi negli ungulati.
Femmine di cervo (foto Alessandro Forti)

Le rigide regole di vita nei branchi femminili di cervo

Solitamente i branchi femminili di cervo si formano dall’unione di più unità famigliari.

Il WWF chiede al Governo d’impugnare la legge provinciale sui lupi

Anche Legambiente ha preso una dura posizione contro il provvedimento trentino.
Impronte di orso (foto archivio Servizio Foreste e fauna Pat)

Pallettoni in gomma e cani per “rieducare” orso confidente

La squadra cinofila del Corpo forestale del Trentino la notte scorsa è entrata in azione a Flavon, in Val di Non, con...
Vanessa c-bianca (foto Matteo Trentin)

Vanessa c-bianca: la foglia secca con la “C”

Questo lepidottero prende il nome da un segno a forma di "C" presente sulle ali.

La doppia vita dell’orso bruno e dello stambecco

L'orso bruno e lo stambecco si può proprio dire che vivano una "doppia vita": quella di animali selvaggi e quella di simbolo. Della natura selvaggia il...
Ecolocalizzazione: interno di una colonia riproduttiva di vespertilio maggiore/vespertilio minore (Myotis myotis/Myotis blythii) (foto B. De Faveri)

Straordinaria scoperta sull’ecolocalizzazione dei pipistrelli e delfini

Cosa hanno in comune i pipistrelli che popolano i nostri territori con i delfini del Mediterraneo o le orche dei mari artici ed antartici?...
L'ipotetica ricostruzione dell’organismo che ha lasciato le orme fossili attribuite alla nuova icnospecie Isochirotherium gardettensis. Per gentile concessione di Fabio Manucci

Scoperte orme fossili vagamente simili a quelle dei coccodrilli

Le impronte, risalenti a circa 250 milioni di anni fa, sono state scoperte a circa 2200 metri di quota.

La volpe a caccia nel prato

Pur appartenendo all'ordine dei Carnivori, la volpe in effetti è un onnivoro, come l'orso bruno.

Gli alpaca, i nuovi abitanti delle Alpi.

Loretta Merighi, titolare del Maso Eden, a Cavedine, ci svela i segreti di questi affascinanti camelidi originari del Sudamerica.

La rana verde, un rompicapo della zoologia contemporanea

Le rane verdi, il cui numero si è ridotto drasticamente anche in Trentino, sono un rompicapo della zoologia contemporanea. Ce ne parla Danio Miserocchi.
Gli asilidi sono dei formidabili predatori (foto Matteo Trentin)

Asilidi: i formidabili predatori d’insetti

Il loro aspetto li rende, per molti aspetti, inconfondibili e paragonabili a delle vere e proprie "macchine da caccia".
stili di vita, Cipra

Salvare le specie alpine: Cipra lo fa

I progetti su scala alpina con la partecipazione della CIPRA contrastano la perdita di specie. Salvare le specie alpine: Cipra collabora all'obiettivo. Il rapporto dell’ONU...
Una rana (foto Andrea Mustoni)

La rane possono “curarsi”?

I batteri della pelle delle rane possono proteggere questi anfibi da agenti patogeni letali. Non sempre però riescono a “curarsi”.
Il lupo mentre mangia bacche (foto archivio Università del Minnesota)

Il lupo mangia frutta esiste veramente

Il lupo mangia frutta è il magico ritornello di uno dei giochi all’aperto più amati dai bambini, eppure sembra proprio che i lupi...

Picchio muraiolo: arrampicatore per natura

Dal lungo becco ricurvo, il picchio muraiolo si arrampica sulla roccia saltellando, utilizzando anche i suoi artigli ricurvi.
L'orso bruno che passeggia a Fai della Paganella (foto Giovanna Horsten)

L’orso bruno a passeggio a Fai della Paganella

Dopo l'avvistamento a Cavedago di martedì scorso, la notte tra mercoledì e giovedì (1 e 2 aprile) intorno all'1.30, un orso bruno...
Mammut (foto wiki-commons)

La straordinaria storia dei Mammut

Africa, 4 milioni e mezzo di anni fa, nel cuore del Pliocene nascevano i progenitori del più grande pachiderma di tutti i tempi, il Mammut.
Merlo dal collare (foto Graziano March)

Merlo dal collare: la mezzaluna della montagna

Dal carattere timido ed elusivo, questa specie si muove con agilità a terra, camminando o saltellando.

La Conferenza Stato-Regioni rinvia la decisione sul possibile abbattimento programmato dei lupi

La Conferenza Stato-Regioni ha deciso di rinviare al prossimo 23 febbraio, per un ulteriore approfondimento, così come chiesto dalle Regioni, l'approvazione del "Piano di conservazione e...

“Orso bruno: ma perché è importante la sua presenza?”

I giovani ricercatori dell' OWL (Open Wet Lab) si sono posti le domande: "Ma a che cosa serve la presenza dell'orso bruno nelle Alpi? "Qual è l’impatto ambientale dell’orso tra le nostre meravigliose montagne?". Ecco la risposta che si sono dati.
Lupo. (foto Andrea Mustoni)

Ronde anti-lupo: no dell’Enpa

Le associazioni naturalistiche Enpa, Lav, Lipu e Wwf hanno manifestato la loro ferma contrarietà sulla possibilità che il problema lupi possa essere trattato come questione di ordine pubblico
Gestione lupi e orsi. In questa immagine un esemplare di orso bruno

Orsi e lupi: aggiornato il “Piano di comunicazione” della Provincia

La Provincia autonoma di Trento ha aggiornato il "Piano di comunicazione" per gli orsi e i lupi, vale a dire lo strumento operativo che,...

La scelta del Cuculo dove deporre le uova

Il Cuculo (Cuculus canorus Linnaeus, 1758) è una specie presente in una grande varietà di ambienti, come le zone boscate, i cespuglieti,...

Gli uccelli che non abbandonano la montagna neanche in inverno

Nella stagione fredda ogni specie ha sviluppato la propria strategia di sopravvivenza, dall'abbassarsi di quota, al confondersi con l'ambiente circostante.
Camoscio (foto Graziano March)

L’autunno del camoscio

In autunno i camosci appaiono "più in carne" anche per via del mantello, più folto, morbido e scuro.

La ghiandaia: la straordinaria imitatrice dei boschi

di Lorena Pallanch. Foto Jacopo Rigotti Camminando nei boschi del Trentino è possibile imbattersi nella ghiandaia, un uccello di medie dimensioni con il capo tondo,...
Poiana (foto Fabrizio Bottamedi)

La poiana e la “U” di petto

Un "marchio di fabbrica" della poiana è il disegno a forma di “U” visibile spesso sul petto.
Il piccolo di orso bruno a Molveno (foto A. Stoffella)

Recuperato a Molveno un piccolo di orso bruno in stato di deperimento

L'orsetto sarà riabilitato nelle strutture del Casteller di Trento e poi rilasciato in natura.
Orso M49 (foto archivio Ufficio stampa PAT)

Orso M49: la Lav ha chiesto il sequestro preventivo dell’animale alla Procura di Bolzano

Vitturi: "La stagione turistica è oramai al termine e non ha quindi più senso parlare di rischio per le persone".
In questa immagine una peppola (foto Jacopo Rigotti)

Nei boschi una maggiore attività degli uccelli

L'inverno senza neve agevola la vita di diverse specie di uccelli grazie a una maggiore disponibilità di cibo.
Il viaggio del gipeto Stelvio - Parco Natura Viva

Il viaggio del gipeto Stelvio

Nato tre mesi fa nel Parco Natura Viva di Bussolengo, il gipeto è stato reintrodotto nel Parco della Sierras de Cazorla, Segura y Las Villas in Andalusia.
In questa immagine un maschio di stambecco (foto Helmuth Zeni)

La strana storia dello stambecco

In Italia sono presenti circa 4500 stambecchi, dei quali il 70% nelle sole provincie di Sondrio, Aosta e Torino.
Ronde anti-lupo. In questa immagine un lupo

Lupi e orsi: fronte comune delle regioni alpine

I rappresentanti delle regioni alpini si sono riuniti oggi a Trento per chiedere al Governo "strumenti idonei gestione dei grandi carnivori". 
In questa immagine un lupo

Lupi. Fugatti: “Attendiamo strumenti per intervenire”

Nuova riunione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza.

Gli orsi bruni della Lapponia di Franco Pedrotti

Di orsi bruni Franco Pedrotti, botanico trentino di fama internazionale, professore emerito dell'Università di Camerino, ne ha visti tanti, in diverse parti del mondo. Ma quelli cui è più legato, per averli potuti osservare a lungo, è una simpatica famiglia di orsi bruni (una mamma con tre piccoli) della Lapponia, in Finlandia.
Giornata di studio del CAI sui grandi carnivori: nella foto di Enrico Costanzo un orso bruno

L’uomo e i grandi carnivori: giornata di studio nazionale del CAI

Sono molte le cause di conflitto tra i grandi carnivori e le attività antropiche. Tra queste le ampie esigenze spaziali richieste da...

Il macaone, la farfalla elegante che difende il territorio

L'apertura alare del macaone è tra le più ampie tra i lepidotteri

A rischio estinzione la fauna selvatica

L'allarme del Club di Roma. Uomo e animali di allevamento costituiscono il 97% del peso di tutti i vertebrati sulla terra, contro il 3% della fauna selvatica.

Andrea Mustoni: ecco come convivere con l’orso bruno. Video

Abbiamo incontrato Andrea Mustoni, uno dei massimi esperti di orso bruno in Italia, coordinatore all'epoca del progetto Life Ursus. Con lui abbiamo parlato della convivenza con gli orsi bruni in Trentino.

Registrato per la prima volta in Trentino l’ululato dei lupi. Ascolta il loro “coro”...

L'eccezionale documento, reso noto dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento, è stato realizzato dall'appassionato naturalista Bepi Pinter. Si tratta probabilmente del "coro" del branco-gruppo famigliare della Lessinia.
Orso bruno (foto Enrico Costanzo)

Marzo: la sveglia degli orsi

Marzo, gli orsi cominciano a svegliarsi dal loro letargo che, sulle Alpi, è più un’ibernazione, un torpore, un sonno a volte anche discontinuo, da cui essi in alcuni momenti si possono risvegliare per poi assopirsi nuovamente.
Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)

Tecla del rovo: la farfalla verde

Piccola farfalla molto diffusa in Italia, ha la caratteristica di avere la colorazione della parte inferiore delle ali di colore verde.
In questa immagine un pettirosso, tra gli uccelli più vivaci (Foto Jacopo Rigotti)

Il pettirosso: l’apparente mansueto

Il canto del pettirosso per il controllo del territorio Questa mattina a darci il buongiorno sono due bellissimi pettirossi, fotografati, rispettivamente, da Jacopo Rigotti e...
Una lince (foto C. Frapporti - archivio Servizio Foreste e fauna Pat)

La lince B132 è ancora in Val di Ledro

Lo dimostra un raro video realizzato dai cacciatori della riserva di Molina di Ledro.
Esperienze di montagna: cima Vallon (Foto Angelo Caliari)

Esperienze di montagna. “Dove non osano i camosci”

"Se c’è un perché ad ogni azione, anche quelle che appaiono incoscienti lo si scopre con il tempo, che rimane sempre il miglior maestro".
Capriolo (foto Alessandro Forti)

Capriolo: i segreti del palco e dello specchio anale

Il palco del capriolo è considerato uno strumento difensivo, ma anche di attrazione per le potenziali partner.
Orso bruno (foto Enrico Costanzo)

Orso bruno: Hercules dei boschi

Così come il celebre eroe della mitologia romana, l'orso bruno è dotato di una forza straordinaria e questo grazie alla sua particolare struttura corporea.
Maggiolini (foto Herry Gottardi)

Maggiolino: l’insetto legato a maggio

Il maggiolino ha un nome che fa simpatia, dovuto al mese in cui inizia a sfarfallare, ed è uno dei più diffusi, riconoscibili e temuti...
Congresso dei carabidologi europei

A Primiero il Congresso dei carabidologi europei

Congresso dei carabidologi europei : si svolgerà a Primiero, in settembre. I carabidi sono invertebrati importantissimi per gli ecosistemi. Dopo cinquant’anni dal primo Congresso, il prossimo...

Esclusivo: soccorsa a mani nude dai guardiacaccia un’aquila reale

di Stefano Voltolini Un maschio di aquila reale, dall’apertura alare di circa due metri, piuttosto debilitato perché probabilmente non mangiava da giorni, è stato trovato...
Orso bruno (foto Enrico Costanzo)

Orsi: goffi o agili?

Gli orsi sembrano animali goffi, ma quando serve riservano delle vere e proprie sorprese.

CURIOSITA'

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico.
In particolare l'analisi del traffico viene effettuata attraverso l'invio di dati anonimizzati a Google Analytics
Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento ma disattivandoli alcuni servizi potrebbero non funzionare.
Maggiori informazioni su Privacy e Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi