mercoledì, 12 Agosto 2020
Home Natura Animali

Animali

È la sezione dedicata agli animali del mondo alpino.

Raccontiamo dei grandi predatori delle Alpi (orso bruno, lupo e lince) e delle altre specie che abitano i boschi e le montagne, come gli ungulati, i rapaci, gli insetti. Con un’attenzione particolare alle notizie di attualità che interessano la vita di questi animali, dalla gestione dell’orso e del lupo, ai  rischi di sopravvivenza a causa dei cambiamenti climatici.


Cosa fare in caso d’incontro ravvicinato con l’orso? Ce lo ha dimostrato Ale

Spesso viene chiesto: “Come ci si comporta in caso di incontro ravvicinato con un orso?” e spesso lo diciamo oppure scriviamo quali...
In questa immagine un lupo

Lupi. Fugatti: “Attendiamo strumenti per intervenire”

Nuova riunione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza.

Merlo acquaiolo: l’inquilino delle cascate

Una delle particolarità del merlo acquaiolo è la capacità, durante un'immersione, di catturare più prede in una volta, grazie ai movimenti del becco e della lingua.

Quando gli animali selvatici diventano più vulnerabili

L'inverno per molte specie è il periodo più difficile. Anche una fuga improvvisa potrebbe essere fatale. Ecco i comportamenti da evitare per non disturbarle.
In questa immagine un lupo (foto archivio Ufficio stampa PAT)

Cresce la petizione pro lupo con più di 10 mila firme.

Lanciata dalla Lac Trentino Alto Adige, si chiede di elevare il grado di protezione della specie.

Maltempo e fauna selvatica. Il parere dello zoologo

Andrea Mustoni: "Gli animali selvatici percepiscono meglio di noi le zone a rischio e quelle cosiddette rifugio".
Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)

Tecla del rovo: la farfalla verde

Piccola farfalla molto diffusa in Italia, ha la caratteristica di avere la colorazione della parte inferiore delle ali di colore verde.

Il risveglio degli orsi: le regole da ricordare

In questi giorni gli orsi bruni sono usciti dalle tane dopo il periodo di semi letargo. Ecco i consigli della Provincia per gli escursionisti
Picchio Nero (foto Alessandro Forti)

Il Picchio nero, il più grande fra tutti i picchi

Il becco a forma di punteruolo gli permette di sferrare potenti colpi per scavare buchi nei tronchi degli alberi sia per nutrirsi, sia per scavare il nido.
Orso bruno (foto Enrico Costanzo)

Orsi: goffi o agili?

Gli orsi sembrano animali goffi, ma quando serve riservano delle vere e proprie sorprese.
In questa immagine un lupo. Gli altri grandi carnivori del Trentino sono l'orso bruno e la lince (foto Andrea Mustoni)

Lupi: servizi di vigilanza in tre comuni

Istituito il tavolo di coordinamento tra forze dell’ordine e corpi provinciali sulla presenza del lupo in Trentino.
Gestione lupi e orsi . In questa immagine un lupo accucciato

Costa: “Lupi e orsi non si uccidono”

Il Ministro dell'Ambiente su Facebook annuncia il Piano lupo con 23 azioni di mitigazione per la convivenza uomini e lupi Sulla questione lupi e orsi è...
Il biacco (foto Alessandro Forti)

Biacco, il serpente vicino di casa

Gli adulti sono facili da riconoscere grazie alla loro colorazione praticamente nera.
In questa foto un orso bruno

La Provincia approva disegno di legge per la gestione di orsi e lupi

Possibile la cattura o l'abbattimento a condizione "che non esista altra soluzione valida".
In questa immagine un lupo (foto Andrea Mustoni)

In Val di Fassa petizione per il controllo del lupo

L'iniziativa annunciata recentemente a Canazei dal sindaco Silvano Parmesani.

Rapporto grandi carnivori 2017: in Trentino in aumento i lupi

Stabile la popolazione degli orsi, fra i 52 e i 63 esemplari; in aumento i lupi, con sei branchi e una coppia.
Ronde anti-lupo. In questa immagine un lupo

Lupi e orsi: fronte comune delle regioni alpine

I rappresentanti delle regioni alpini si sono riuniti oggi a Trento per chiedere al Governo "strumenti idonei gestione dei grandi carnivori". 
In questa immagina la lepre variabile ha quasi completato la fase di muta della pelliccia (foto Andrea Mustoni)

La lepre che diventa bianca come la neve

Sulla Alpi vive una  lepre "maestra" del criptismo. Lo zoologo Andrea Mustoni ci spiega di che cosa si tratta e i segreti di questo affascinante mammifero.
Cinghiali: la Giunta provinciale approva nuova disciplina per il controllo

Cinghiali, nuova disciplina per il loro controllo

L'obiettivo è di contenerne il numero e la distribuzione della specie, soprattutto nelle aree agricole e negli ambiti faunistici di pregio.
Il piccolo di orso bruno a Molveno (foto A. Stoffella)

Le immagini del piccolo di orso, privo di madre, recuperato a Molveno (video)

Nel video di Alex Mottes il piccolo di orso prima di essere recuperato dal Servizio provinciale Foreste e fauna.
Volpe (foto Helmuth Zeni)

La coperta della volpe

La coda per la volpe è importantissima: durante la stagione fredda, è utilizzata anche come una vera e propria coperta per proteggersi al freddo.
Gallo cedrone, amori all'alba (Foto Graziano March)

Gallo cedrone: innamorati

La stagione degli amori, per questi tetraonidi, è un periodo di canti, parate, tenere danze e combattimenti, a volte cruenti.

Orso bruno: ecco la mappa di presenza di femmine con piccoli

Conoscere le aree frequentate dall'orsa e i suoi piccoli è importante per muoversi in modo che la nostra presenza possa essere percepita con buon anticipo dal plantigrado
Polissena (foto Jacopo Rigotti)

Polissena: la farfalle che per difendersi si “mette in mostra”

La colorazione delle sua livrea è un tipico esempio di aposematismo, con il quale avverte i possibili predatori che non é commestibile.
Gestione lupi e orsi. In questa immagine un esemplare di orso bruno

L’olfatto dell’orso bruno (video)

L'orso bruno, secondo alcuni esperti, riesce a percepire certi odori anche a distanze di circa 20 km. Guarda il video.
Marmotta delle Alpi (foto Fabrizio Bottamedi)

Marmotta: il “fischietto” delle alte quote

Uno degli aspetti affascinanti di questo roditore dalle abitudini altamente sociali, è quello della comunicazione con gli appartenenti alla stessa specie.
Orso M49 (foto archivio Ufficio stampa PAT)

Orso M49: la Lav ha chiesto il sequestro preventivo dell’animale alla Procura di Bolzano

Vitturi: "La stagione turistica è oramai al termine e non ha quindi più senso parlare di rischio per le persone".
Maschio di picchio verde (foto Jacopo Rigotti)

Il picchio verde: l’amante del canto e delle “trasferte” a terra

lo si può osservare spesso al suolo muoversi con disinvoltura in battute di caccia, alla ricerca d'insetti che poi agguanta con la sua lingua viscosa.
Nephila pilipes (Crediti foto: Bing Heng Lee)

I ragni che attirano le prede con il colore

Molti ragni tessitori sfoggiano livree dai colori vivaci per catturare un maggior numero di prede.
Poiana (Alessandro Forti)

La poiana, il rapace che ricorda l’aquila

Fra i rapaci diurni la poiana (Buteo buteo) è quella più facile da osservare, spesso ferma su qualche posatoio come pali e...
Giornata di studio del CAI sui grandi carnivori: nella foto di Enrico Costanzo un orso bruno

Quando pesa un orso bruno alla nascita? (video)

Il peso risponde a una precisa strategia di sopravvivenza, permettendo la vita del piccolo e della madre.
Un lupo (foto archivio Ufficio stampa Provincia autonoma di Trento)

Il WWF contro il disegno di legge della Provincia di Trento sui grandi predatori

Se il provvedimento sarà approvato l'associazione ambientalista chiederà al Governo di impugnarlo.

La ghiandaia: la straordinaria imitatrice dei boschi

di Lorena Pallanch. Foto Jacopo Rigotti Camminando nei boschi del Trentino è possibile imbattersi nella ghiandaia, un uccello di medie dimensioni con il capo tondo,...

Gli uccelli che non abbandonano la montagna neanche in inverno

Nella stagione fredda ogni specie ha sviluppato la propria strategia di sopravvivenza, dall'abbassarsi di quota, al confondersi con l'ambiente circostante.
In questa foto un orso narcotizzato per le analisi e poi liberato

Uccisione orsa KJ2: nuova indagine

Sull'uccisione dell'orsa KJ2 si aprirà una nuova indagine. La richiesta di archiviazione del fascicolo contro ignoti avanzata dalla Procura è stata respinta dal Gip Marco La Ganga Il...
Il viaggio del gipeto Stelvio - Parco Natura Viva

Il viaggio del gipeto Stelvio

Nato tre mesi fa nel Parco Natura Viva di Bussolengo, il gipeto è stato reintrodotto nel Parco della Sierras de Cazorla, Segura y Las Villas in Andalusia.

Al Muse “La settimana del lupo”: sul tappeto i temi caldi della convivenza con...

Dal 18 al 23 marzo un programma d'iniziative ed eventi per fare conoscere al pubblico e agli attendi ai lavori gli importanti risultati del progetto "Life WolfAlps".
L'orso M49 (foto archivio Ufficio stampa PAT)

L’orso M49 segnalato in val Calamento (Lagorai)

Alla fine del mese di ottobre è stato segnalato anche in alta valle del Vanoi, tra la cima d'Asta ed il Lagorai.
Scarabeo giapponese (foto archivio Università di Siena)

L’invasione dello scarabeo giapponese

Il progetto europeo “Integrated Pest Management (IPM) Popillia” punta a contrastare l’invasione dello scarabeo giapponese Popillia japonica, che minaccia l’agricoltura, il paesaggio...

Incontro ravvicinato con la poiana

Rapace diurno di dimensioni medie e compatte, la poiana è uno degli animali più affascinati e straordinari dei cieli.

Registrato per la prima volta in Trentino l’ululato dei lupi. Ascolta il loro “coro”...

L'eccezionale documento, reso noto dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento, è stato realizzato dall'appassionato naturalista Bepi Pinter. Si tratta probabilmente del "coro" del branco-gruppo famigliare della Lessinia.
Formica rossa dei boschivideo

Curiosità sulla formica rossa dei boschi

La formica rossa dei boschi è conosciuta soprattutto perché costruisce una sorta di grande cupola sopra il nido, creando una vera e...

La doppia vita dell’orso bruno e dello stambecco

L'orso bruno e lo stambecco si può proprio dire che vivano una "doppia vita": quella di animali selvaggi e quella di simbolo. Della natura selvaggia il...
Un esemplare di cervo (foto Graziano March)

La forca e la corona del cervo

Il palco dei cervi è una delle caratteristiche più sorprendenti di questi animali che ricorda le ramificazione di un albero.

Al cospetto della “Regina” della montagna: l’aquila reale dello Stelvio

di Stefano Voltolini Passeggiare al margine del bosco, dopo l’imbrunire, ascoltando i suoni della notte: i versi dei gufi, delle civette, con il loro caratteristico...
Un esemplare di cinghiale (foto Ufficio stampa PAT)

I forestali abbattono cinghiale in Val di Fiemme

L’azione in applicazione della disciplina per il controllo della specie.
Podalirio (foto Graziano March)

Podalirio: “star” delle farfalle

Le ali posteriori hanno delle macchie arancioni e azzurre che somigliano a degli ocelli.
Farfalle: Vanessa (foto Alessandro Forti)

Farfalle: maestre del mimetismo

Dal volo apparentemente spensierato, le farfalle cercano durante la loro vita di sottrarsi ai loro predatori naturali tramite colorazioni mimetiche o di avvertimento.

L’isolamento della pernice bianca a causa dei cambiamenti climatici

In cerca di un habitat idoneo, questo affascinante tetraonide si è rifugiato sui rilievi più alti in seguito al ritiro dei ghiacci. Con un calo della specie.
In questa immagine un maschio di stambecco (foto Helmuth Zeni)

La strana storia dello stambecco

In Italia sono presenti circa 4500 stambecchi, dei quali il 70% nelle sole provincie di Sondrio, Aosta e Torino.
Camoscio (foto Graziano March)

L’autunno del camoscio

In autunno i camosci appaiono "più in carne" anche per via del mantello, più folto, morbido e scuro.

L’astore: il predatore volante più potente e incredibile del bosco

Rispetto ai cugini aquila e poiana, è forse meno conosciuto, ma l'astore è uno dei rapaci più potenti e straordinari che esistono in natura. Le sue armi segrete sono la potenza e l'agilità. Ma sopratutto l'effetto sorpresa. Siamo andati alla sua ricerca. Ecco cosa abbiamo scoperto.

Progetto LifeWolfAlps: esperti a confronto sulla convivenza uomo-lupo

Da più di 700 esperti riuniti all'Auditorium Santa Chiara le possibili strade per affrontare la "questione lupo".
Una lince (foto C. Frapporti - archivio Servizio Foreste e fauna Pat)

La lince B132 è ancora in Val di Ledro

Lo dimostra un raro video realizzato dai cacciatori della riserva di Molina di Ledro.
Lupo. (foto Andrea Mustoni)

Ronde anti-lupo: no dell’Enpa

Le associazioni naturalistiche Enpa, Lav, Lipu e Wwf hanno manifestato la loro ferma contrarietà sulla possibilità che il problema lupi possa essere trattato come questione di ordine pubblico

Ultime Notizie

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi