venerdì, 15 Ottobre 2021
Home Natura Animali

Animali

È la sezione dedicata agli animali del mondo alpino.

Raccontiamo dei grandi predatori delle Alpi (orso bruno, lupo e lince) e delle altre specie che abitano i boschi e le montagne, come gli ungulati, i rapaci, gli insetti. Con un’attenzione particolare alle notizie di attualità che interessano la vita di questi animali, dalla gestione dell’orso e del lupo, ai  rischi di sopravvivenza a causa dei cambiamenti climatici.


Scarabeo giapponese (foto archivio Università di Siena)

L’invasione dello scarabeo giapponese

Il progetto europeo “Integrated Pest Management (IPM) Popillia” punta a contrastare l’invasione dello scarabeo giapponese Popillia japonica, che minaccia l’agricoltura, il paesaggio...

Rapporto grandi carnivori 2017: in Trentino in aumento i lupi

Stabile la popolazione degli orsi, fra i 52 e i 63 esemplari; in aumento i lupi, con sei branchi e una coppia.
Nephila pilipes (Crediti foto: Bing Heng Lee)

I ragni che attirano le prede con il colore

Molti ragni tessitori sfoggiano livree dai colori vivaci per catturare un maggior numero di prede.

Il risveglio degli orsi: le regole da ricordare

In questi giorni gli orsi bruni sono usciti dalle tane dopo il periodo di semi letargo. Ecco i consigli della Provincia per gli escursionisti

Il macaone, la farfalla elegante che difende il territorio

L'apertura alare del macaone è tra le più ampie tra i lepidotteri
In questa immagine un lupo

Lupi. Fugatti: “Attendiamo strumenti per intervenire”

Nuova riunione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza.

La scelta del Cuculo dove deporre le uova

Il Cuculo (Cuculus canorus Linnaeus, 1758) è una specie presente in una grande varietà di ambienti, come le zone boscate, i cespuglieti,...
Civetta nana (foto Fabrizio Bottamedi)

Civetta nana, l’esperta delle dispense

Il più piccolo tra i rapaci notturni europei, ha l'abitudine in inverno di creare delle utili riserve di cibo.

L’astore: il predatore volante più potente e incredibile del bosco

Rispetto ai cugini aquila e poiana, è forse meno conosciuto, ma l'astore è uno dei rapaci più potenti e straordinari che esistono in natura. Le sue armi segrete sono la potenza e l'agilità. Ma sopratutto l'effetto sorpresa. Siamo andati alla sua ricerca. Ecco cosa abbiamo scoperto.
Un lupo (foto archivio Ufficio stampa Provincia autonoma di Trento)

Il WWF contro il disegno di legge della Provincia di Trento sui grandi predatori

Se il provvedimento sarà approvato l'associazione ambientalista chiederà al Governo di impugnarlo.

Cosa fare in caso d’incontro ravvicinato con l’orso? Ce lo ha dimostrato Ale

Spesso viene chiesto: “Come ci si comporta in caso di incontro ravvicinato con un orso?” e spesso lo diciamo oppure scriviamo quali...

Il bramito del cervo, annuncio di turismo sostenibile

La valorizzazione del bramito del cervo: è questo uno dei progetti su cui ha intenzione di puntare il Parco Nazionale dello Stelvio Trentino
In questa foto un orso bruno

A che velocità può correre un orso bruno? (video)

Sebbene l'orso bruno non sia strutturalmente predisposto per la corsa e le velocità elevate, riesce lo stesso a stupire per ciò che riesce a fare.

Il ministro dell’ambiente Costa pronto a impugnare la legge trentina sui lupi

La Lipu palude alla dichiarazione del ministro che porterà avanti anche il Piano lupo.

Al cospetto della “Regina” della montagna: l’aquila reale dello Stelvio

di Stefano Voltolini Passeggiare al margine del bosco, dopo l’imbrunire, ascoltando i suoni della notte: i versi dei gufi, delle civette, con il loro caratteristico...
Una vipera (foto Angelo Caliari)

Vipera: il serpente sordo che avverte le vibrazioni del suolo

La vipera o aspide, nella fotografia in alto di Angelo Caliari, è un serpente sotto molti aspetti sorprendente: innanzitutto non è un animale aggressivo,...

Le arvicole dei boschi stanno colonizzando i territori delle arvicole delle nevi

Uno studio sui piccoli mammiferi ha evidenziato che l'arvicola rossastra tipica dei boschi si sta alzando di quota a causa dei cambiamenti climatici, occupando l'habitat dell'’Arvicola delle nevi
Gli animali selvatici, tra cui il capriolo, scendono di quota con le abbondanti nevicate (foto archicio Ufficio stampa Pat)

Animali selvatici vicino ai paesi: cosa fare per rispettarli

Con le abbondanti nevicate gli animali selvatici tendono a scendere di quota e ad avvicinarsi ai centri abitati. Occorre rispettarli e non spaventarli. Ecco cosa fare.
video

Il bramito dei cervi al Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino (video)

Nel periodo degli amori i maschi dei cervi danno vita a uno dei fenomeni naturali più sorprendenti e affascinanti

I “segreti” del picchio muratore che tanto picchio non è

La specie è famosa per l'abitudine di rimpicciolire il foro d’entrata del nido, cementandolo con del fango impastato.
Capriolo (foto Alessandro Forti)

La primavera, quando il capriolo pulisce il palco

In primavera, una volta del tutto formato, il palco verrà strofinato contro rametti e arbusti per liberarlo dal velluto ormai morto.
Cinghiali: la Giunta provinciale approva nuova disciplina per il controllo

Cinghiali, nuova disciplina per il loro controllo

L'obiettivo è di contenerne il numero e la distribuzione della specie, soprattutto nelle aree agricole e negli ambiti faunistici di pregio.
Cervo volante o Lucanus cervus (foto Alessandro Forti)

Il Cervo volante, abitante di boschi vetusti

Proprio dalle mandibole dentate maschili, che ricordano i palchi dei cervi, deriva il nome di questi coleotteri.
In questa immagine un lupo

Lupi transfrontalieri: conflitti e mediazioni

I lupi che oltrepassano i confini tracciati dall’uomo generano conflitti: come mediare?
Salamandra alpina (foto Alessandro Forti)

Salamandra alpina: l’anfibio della pioggia

Imbattersi in una salamandra alpina non è facile, le probabilità aumentano la notte o dopo la pioggia
Merlo dal collare (foto Graziano March)

Merlo dal collare: la mezzaluna della montagna

Dal carattere timido ed elusivo, questa specie si muove con agilità a terra, camminando o saltellando.

Orso bruno: ecco la mappa di presenza di femmine con piccoli

Conoscere le aree frequentate dall'orsa e i suoi piccoli è importante per muoversi in modo che la nostra presenza possa essere percepita con buon anticipo dal plantigrado
Un esemplare di cervo (foto Graziano March)

La forca e la corona del cervo

Il palco dei cervi è una delle caratteristiche più sorprendenti di questi animali che ricorda le ramificazione di un albero.

La lucertola vivipara, una specialista dell’alta quota

Legata agli ambienti aperti e con vegetazione erbacea, questa lucertola si rinviene in zone umide come le torbiere mentre alle quote più elevate frequenta pascoli e praterie.
L'ipotetica ricostruzione dell’organismo che ha lasciato le orme fossili attribuite alla nuova icnospecie Isochirotherium gardettensis. Per gentile concessione di Fabio Manucci

Scoperte orme fossili vagamente simili a quelle dei coccodrilli

Le impronte, risalenti a circa 250 milioni di anni fa, sono state scoperte a circa 2200 metri di quota.
Gestione lupi e orsi. In questa immagine un esemplare di orso bruno

L’olfatto dell’orso bruno (video)

L'orso bruno, secondo alcuni esperti, riesce a percepire certi odori anche a distanze di circa 20 km. Guarda il video.
Una lince (foto C. Frapporti - archivio Servizio Foreste e fauna Pat)

La lince B132 è ancora in Val di Ledro

Lo dimostra un raro video realizzato dai cacciatori della riserva di Molina di Ledro.

Piccoli di capriolo e cervo: guardare e non toccare

Se "contaminati" dall'uomo rischiano di essere abbandonati dalla madre
Un picchio verde (foto Fabrizio Bottamedi)

Picchio verde, quando a fare la differenza è il mustacchio

Non è facile distinguere i due sessi di questo straordinario picchio. Però il loro "baffetto" che parte dal becco verso la nuca può venirci in aiuto.
Torcicollo (foto Graziano March)

Torcicollo: il picchio che sibila come un serpente

Pur appartenendo alla Famiglia dei picchi non tambureggia per scavare buchi nei tronchi.
Animali "alieni": da sinistra scoiattolo grigio (foto Ambrogio Molinari) cimice asiatica (foto FEM) istrice (foto Alessandro Forti)

E se arrivano gli animali “alieni”?

Nelle scorse settimane vi abbiamo parlato di alcuni animali, definiti specie aliene, che negli ultimi anni hanno cominciato a popolare le nostre...
Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)

Tecla del rovo: la farfalla verde

Piccola farfalla molto diffusa in Italia, ha la caratteristica di avere la colorazione della parte inferiore delle ali di colore verde.
Il convegno Lupo e Grandi Carnivori nelle montagne italiane (foto Ermes Furlani)

Lupo e grandi carnivori: al convegno del CAI condivisione tra i vari portatori d’interesse

Al 5° convegno nazionale sul lupo e grandi carnivori, organizzato dal Gruppo Grandi Carnivori CAI, tracciata una strada condivisa per la convivenza con l'uomo A Vicenza,...
In questa immagine un lupo

Salvini: nessun abbattimento di lupi

Previsti al massimo la cattura e trattenimento. "L'obiettivo è evitare allarmismi, controllare la diffusione della specie e mettere in sicurezza il bestiame".
Gestione lupi e orsi. In questa immagine un esemplare di orso bruno

Ma il sonno invernale dell’orso bruno è un vero letargo?

Durante il sonno invernale la sua temperatura corporea diminuisce di soli  4-5 °C, rispetto ai valori normali di 37,5-38,3 °C.

L’orso fa scorpacciata di uva

In queste eccezionali immagini di Enzo Zuccatti un bellissimo esemplare di orso bruno
Tritone alpino (foto Jacopo Rigotti)video

Le lezioni di natura del Muse: gli anfibi

Karol Tabarelli de Fatis, Assistente tecnico scientifico della Sezione di Zoologia dei Vertebrati del Muse - Museo delle Scienze, in questa interessante...

Caprioli “in velluto”

In inverno i palchi dei caprioli sono coperti da un rivestimento cutaneo davvero particolare: il velluto. Ecco di che cosa si tratta
Poiana (foto Fabrizio Bottamedi)

La poiana e la “U” di petto

Un "marchio di fabbrica" della poiana è il disegno a forma di “U” visibile spesso sul petto.

Incontro ravvicinato con la poiana

Rapace diurno di dimensioni medie e compatte, la poiana è uno degli animali più affascinati e straordinari dei cieli.
Podalirio (foto Graziano March)

Podalirio: “star” delle farfalle

Le ali posteriori hanno delle macchie arancioni e azzurre che somigliano a degli ocelli.
La cresta erettile dell'upupa (foto Jacopo Rigotti)

L’upupa: l’eleganza allo stato puro

Quando è in volo, con uno stile che ricorda quello delle farfalle, risaltano il bianco e il nero delle ali, del dorso e della coda di questo uccello.

Merlo acquaiolo: l’inquilino delle cascate

Una delle particolarità del merlo acquaiolo è la capacità, durante un'immersione, di catturare più prede in una volta, grazie ai movimenti del becco e della lingua.
In questa immagine un lupo (foto archivio Ufficio stampa PAT)

Cresce la petizione pro lupo con più di 10 mila firme.

Lanciata dalla Lac Trentino Alto Adige, si chiede di elevare il grado di protezione della specie.
Il biacco (foto Alessandro Forti)

Biacco, il serpente vicino di casa

Gli adulti sono facili da riconoscere grazie alla loro colorazione praticamente nera.
Un maschio di picchio cenerino riconoscibile per la macchia rossa sulla fronte (foto Fabrizio Bottamedi)

Picchio cenerino, l’amante degli alberi maturi

Oltre ad essere elusivo, questo picchio ha un carattere solitario.
In questa immagine un lupo (foto archivio Ufficio stampa PAT)

Gestione lupi: possibile deroga per il Trentino

Disponibilità del ministro dell'Ambiente per la sperimentazione in Trentino di un nuovo modello di gestione per lupi e orsi con il coinvolgimento dell'Ispra.
Volpe (foto Helmuth Zeni)

La coperta della volpe

La coda per la volpe è importantissima: durante la stagione fredda, è utilizzata anche come una vera e propria coperta per proteggersi al freddo.
Femmina adulta accompagnata al pascolo dai suoi due piccoli nati tra la fine di maggio e la metà di giugno (foto Alessandro Forti).

L’estate delle femmine e dei piccoli di capriolo

I caprioletti, solitamente due per ogni femmina, durante le prime settimane di vita restano accovacciati in luoghi sicuri.

CURIOSITA'

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico.
In particolare l'analisi del traffico viene effettuata attraverso l'invio di dati anonimizzati a Google Analytics
Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento ma disattivandoli alcuni servizi potrebbero non funzionare.
Maggiori informazioni su Privacy e Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi