Concorso Entente Florale Europe: a rappresentare l’Italia Fai della Paganella e Molveno

I due comuni rappresenteranno l’Italia nel concorso internazionale Entente Florale Europe che premia gli ambienti più verdi e piacevoli nelle città e villaggi in Europa

Lo scorso anno Fai della Paganella e Molveno sono stati tra i comuni turistici fioriti più belli d’Italia. Le due località dell’altopiano sono state proclamate vincitrici nell’ambito del concorso nazionale “Comuni fioriti 2018”, organizzato dall’Asproflor (Associazione produttori florovivaisti d’Italia) e al quale hanno partecipato più di 180 amministrazioni.

Fiori: Ranuncoli (foto Claudio Donini)
Fiori: Ranuncoli (foto Claudio Donini)

In qualità di vincitori i due comuni sono stati invitati a partecipare all’evento internazionale “Entente Florale Europe”, organizzato dall’associazione no-profit AEFP ( European Association for Flowers and Landscape) il 22 luglio e il 23 luglio. Una competizione per promuovere un ambiente più verde e piacevole nelle città e nei villaggi europei e stabilire contatti internazionali tra i partecipanti. 

Fiori: Campanelline (foto Claudio Donini)
Fiori: Campanelline (foto Claudio Donini)

La mission di AEFP è di aumentare la consapevolezza dell’importanza dell’ambiente e della cura del verde per una maggiore qualità della vita nelle aree residenziali, urbane e industriali. Un obiettivo che culmina in questa competizione annuale dove le comunità locali sono incoraggiate a cooperare per abbellire le loro città e villaggi piantando fiori e arbusti, sviluppando e mantenendo spazi verdi e parchi e promuovendo in generale uno sviluppo ambientalmente sensibile.

(Nella foto in alto di Claudio Donini dei Non ti scordar di me)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi