Orso marsicano: i dissuasori installati dal WWF

Dissuasori lungo le strade per salvare in Molise l’orso marsicano

Grazie a speciali dispositivi ottici e acustici, che avvisano gli animali del sopraggiungere dei veicoli, il WWF ha messo in sicurezza un tratto di strada in Molise, nei pressi del paese di Rionero Sannitico, dove purtroppo a fine agosto aveva trovato la morte una giovane femmina di orso marsicano. 

La mortalità antropogenica, come quella causata da investimenti stradali, avvelenamenti e strutture non in sicurezza come vasche e pozzi, è purtroppo la prima causa di morte per l’orso marsicano, sottospecie unica al mondo la cui popolazione è da tempo ridotta a poco più di 50 individui, e pertanto a forte rischio di estinzione secondo gli esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.