Europa-Regioni:lanciato allarme per efficacia dei piani 2030

Lamers, Presidente della commissione ambiente del Comitato europeo delle Regioni : temo che molti Stati non consultino le parti sociali e gli attori economici

Europa-Regioni:lanciato allarme per efficacia dei piani 2030.

(ANSA) – BUCAREST, 13 GIU – “Temo che molti Paesi Ue presenteranno i piani nazionali su energia e clima 2030 senza aver cominciato un dialogo con parti interessate ed enti locali. Il dialogo aiuta a mettere in pratica le normative, ma molti Stati non usano questo modello”. È l’avvertimento lanciato dal sindaco di Schiedam (Paesi Bassi) e presidente della commissione ambiente del Comitato Ue delle Regioni (CdR), Cor Lamers, in vista delle prime raccomandazioni sui piani nazionali per il clima che l’esecutivo comunitario presenterà nelle prossime settimane. “La Commissione parlerà degli sviluppi realizzati dagli Stati membri utilizzando gli strumenti che sono a disposizione in questo momento, ma ne stiamo già sviluppando di nuovi che non saranno parte di queste prime raccomandazioni e servirà qualche anno per misurarne i risultati – continua Lamers- spero però che la Commissione mostri che gli Stati hanno fatto
dei buoni passi avanti ma non hanno ancora raggiunto i risultati sperati. Dal Comitato delle Regioni stiamo dicendo da tempo che non bisogna aspettare fino all’ultimo anno per agire. Temo che molti Paesi non siano ancora sulla strada giusta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi