La palestra Family di San Martino ad Arco (foto Massimo Dorigoni)

Falesia Family di San Martino ad Arco: per avvicinarsi all’arrampicata

Due bimbi da fare divertire, una giornata primaverile e tanta voglia d’imparare qualche cosa di nuovo e di diverso. Optiamo così di trascorrerla alla falesia Family di San Martino, situata nelle vicinanze della più famosa parete di arrampicata di Massone di Arco in Trentino. Inaugurata quattro anni fa è diventata uno dei punti di riferimento della zona per chi, adulto o bambino vuole muovere i primi passi verticali.

Parcheggiamo la macchina nelle immediate vicinanze del Climbing Stadium Rockmaster così entriamo già in modalità “arrampicata”. Il paesaggio che ci circonda è incantevole. È una bella giornata di sole e il clima è mite così ci possiamo dilettare nell’apprendimento dei nodi all’ombra di un ulivo. Muoviamo poi i primi passi accarezzando la calda roccia, e fatichiamo sì, ma senza sudare troppo. Una giornata diversa da tutte le altre, ma caratterizzata dalla gioia di avere raggiunto il nostro obiettivo. Vincere la forza di gravità. Tutto questo sotto lo sguardo attento della guida alpina arcense Mauro Girardi.

Il cartello informativo della falesia Family di San Martino
Il cartello informativo della falesia Family di San Martino

Quante vie vede questa falesia?

«La Falesia Family di San Martino è suddivisa sostanzialmente in due settori. Il Kids che vede una placca appoggiata con nove vie di terzo e quarto grado dedicata ai più piccoli o a chi muove i primi passi e il settore Junior, con una parete più verticale con otto vie di quinto/sesto grado rivolto a chi ha più dimestichezza».

Un modo per avvicinare i futuri climbers e trasmettere loro il senso dell’arrampicata in sicurezza?

«È nell’istinto naturale del bambino l’inerpicarsi. La salita sugli alberi ne è esempio cristallino. L’arrampicata aiuta nello sviluppo sia fisico che mentale e seppur vista inizialmente come un gioco accresce in chi la pratica, seppur giovane, il senso di responsabilità».

La falesia family di San Martino è adatta a chi muove i primi passi nell'arrampicata
La falesia family di San Martino è adatta a chi muove i primi passi nell’arrampicata

Un luogo dedicato alla famiglie, ma anche alle scuole e alle associazioni che qui svolgono i corsi per i primi passi verticali.

«Sicuramente sì, un luogo adatto alla didattica dell’arrampicata, qui si svolgono numerosi corsi per i primi passi verticali. Questo posto è ideale per scuole, Il parcheggio per i pullman è vicino. Con una bellissima passeggiata si attraversa il borgo di San Martino e poi l’olivaia. Essendo la falesia vicina al bosco Caproni, chi non arrampica può dedicarsi a una passeggiata culturale.

Ci sono però degli spazi relax dedicati al dopo arrampicata o per chi voglia consumare una merenda al sacco.

«Sicuramente l’ambiente invita alla pace e alla serenità. Nella zona che sovrasta la falesia Kids c’è uno spazio pianeggiante, una terrazza belvedere facilmente raggiungibile. La vista è spettacolare e spazia dal Lago di Garda fino ai più vicini uliveti. Il luogo ideale per una pausa».

Una veduta della falesia Family di San Martino
Una veduta della falesia Family di San Martino

Ci sono altre falesie dedicate alle famiglie nei dintorni?

«Sì, ci sono altre due falesie che sono state valorizzate per le famiglie, i massi di Prabi che si possono individuare sulla sinistra oltrepassato lo Stadium Rockmaster di Arco, il muro dell’Asino, sempre da Arco seguire le indicazioni per Laghel, dietro al castello. Una volta giunti alla chiesetta bianca parcheggiare. Seguire il sentiero per 15-20 minuti e poi girare a sinistra per una traccia segnata da bolli rossi che vi porterà alla base della parete e di Gaggiolo a Dro, nella pineta sita in località Gaggiolo parcheggiando al bar “Parete zebrata”» 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.