Fridays for future Italia: decarbonizzzazione totale entro 2025

24
Fridays for future Italia
Sciopero-per-il-clima-un-momento-della-sfilata-a-Trento

Il movimento dei giovani Fridays for future Italia ha diffuso oggi un comunicato come le richieste in favore del clima, evidenziando innanzitutto la necessità di adottare subito un “Decreto clima che sia all’altezza della catastrofe climatica in cui ci troviamo. Non ci accontentiamo della proposta di facciata con risorse irrisorie che il Governo ha recentemente promosso”.

Queste, in dettaglio, le richieste: “taglio da parte dello Stato ai 19 miliardi di sussidi dannosi per l’ambiente; stop all’estrattivismo feroce che devasta il pianeta e arrestare il processo di liberalizzazione del mercato dell’energia; stop alla produzione e vendita di armi; un PNIEC (Piano Nazionale Integrato per l’energia e il Clima) che preveda finanziamenti ingenti per le azioni di mitigazione ed adattamento ai cambiamenti climatici, a partire dalla decarbonizzazione totale entro il 2025; una soluzione al dramma dell’Ilva che si basi sulla riconversione ecologica della fabbrica; misure idonee di prevenzione e intervento rispetto ai disastri climatici che stanno avvenendo in Italia”.