I “genitori” marini delle Dolomiti

Questa mattina ad augurarci un buon inizio di settimana sono i fossili marini della Val d’Algone, nelle Dolomiti di Brenta, fotografati da Angelo Caliari. Questi straordinari fossili sono testimoni silenziosi, ma potenti, di un antico atollo marino popolato, circa 250-260 milioni di anni, da milioni di molluschi, sotto molti aspetti, i “genitori” che con i loro scheletri e gusci hanno dato avvio alla formazione delle straordinarie rocce dolomitiche che oggi possiamo ammirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi