Il turismo del futuro al Dolomites UNESCO Forum III

4
Dolomites UNESCO Forum (foto archivio Fondazione Dolomiti UNESCO)
Dolomites UNESCO Forum (foto archivio Fondazione Dolomiti UNESCO)

In occasione dei dieci anni dal riconoscimento delle Dolomiti come Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, che ricorrono quest’anno, il 30 settembre a Sesto si svolgerà la terza edizione del Dolomites UNESCO Forum. Durante la manifestazione si affronteranno diversi temi, interrogandosi, innanzitutto, su cosa rappresenti il patrimonio mondiale delle Dolomiti UNESCO.  

“Al centro delle riflessioni – spiegano gli organizzatori – ci sarà chi vive stabilmente nelle Dolomiti, ciò che ama della vita tra queste montagne e ciò che invece vorrebbe migliorare. Si toccherà quindi anche il tema dello sviluppo del turismo così come è inteso oggi, e come dovrebbe essere eventualmente progettato in futuro. I possibili approcci alla futura progettazione dell’area dolomitica nel quadro della responsabilità e della credibilità saranno dimostrati utilizzando anche riferimenti a buone pratiche di altre aree patrimonio UNESCO”.

La partecipazione all’evento è gratuita ed è prevista la traduzione simultanea per le lingue tedesco, italiano e inglese. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 25 settembre 2019 al seguente link: http://www.eurac.edu/dolomites.forum

Il programma

11.00 – 11.45:

OPENING

Harald Pechlaner, Head of the Center for Advanced Studies – Eurac Research

Waltraud Watschinger, President of the Tourism Board of Sexten – Sesto

Christoph Rainer, President of the Association Sextenkultur

Marcella Morandini, Director General of the Dolomites UNESCO Foundation

Maria Carmela Giarratano, Director General at the Italian Ministry for Environment, Land and Sea Protection

11.45 – 12.15

The Relationship between World Heritage Site Inscription & its Effects on Local Identities, Responsibilities & Attitudes towards the Heritage

Takamitsu Jimura, John Moores University

12.15 – 12.45

Human Dimensions of Recreational Use in Yellowstone National Park

Kelly S. Bricker, University of Utah

12.45 – 13.15
ROUND TABLE

Mario Tonina, Provincial Councillor for the Autonomous Province of Trento

Maria Hochgruber Kuenzer, Provincial Councillor for the Autonomous Province of Bozen – Bolzano

Piero Gianolla, Professor at the University of Ferrara and scientific advisor at the Dolomiten UNESCO Foundation

Cesare Micheletti, Architect and scientific advisor at the Dolomiten UNESCO Foundation

13.15 – 14.00

LIGHT LUNCH BREAK

14.00 – 14.20

Responsibility, Identity, Credibility

Harald Pechlaner & Anna Scuttari, Center for Advanced Studies – Eurac Research

14.20 – 15.20

BEST PRACTICE

Roberto Cerrato, Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato – UNESCO WHS (IT)

Sascha Klöpper, Common Wadden Sea – UNESCO WHS (DE)

15.20 – 17.00

WORLD CAFÈ: 3 Working Tables