La testa del corteo Fridays for Future (foto Daniele Panato)

In migliaia sfilano a Trento per Fridays for Future

Anche Trento ha risposto, con migliaia di studenti in corteo, all’appello a difesa del mondo di “Fridays for Future”. Con in testa i bambini delle elementari accompagnati dai maestri, il corteo colorato di studenti, molti con il viso tinto di verde, ha sfilato in modo pacifico per le vie del centro cittadino, mettendo in mostra numerosi cartelli con gli slogan del movimento globale che ha preso le mosse dall’attivista sedicenne Greta Thunberg.

Alla testa dei manifestanti lo striscione «Block the city, save the planet» (nella foto in alto di Daniele Panato) seguito dallo scandire di numerosi slogan in difesa del pianeta Terra, come lo stop alla plastica e alle numerose sostanze inquinanti che caratterizzano oggi la nostra vita. Il tutto anche con l’accompagnamento della  musica diffusa da un impianto posizionato su un camion.

Il corteo degli studenti a Trento per Fridays for future (foto Daniele Panato)
Il corteo degli studenti a Trento per Fridays for Future (foto Daniele Panato)

La manifestazione di oggi è il terzo sciopero globale del clima, dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio scorsi. In Italia si sono organizzati cortei in 160 città, con il coinvolgimento, secondo alcune stime, di circa 1 milione di studenti. Questa nuova giornata di sciopero per il clima conclude la settimana di manifestazioni #WeekForFutur organizzata da Fridays for Future in tutto il mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.