SAT presenta il Rapporto Grandi Carnivori 2018

SAT presenta il Rapporto Grandi carnivori 2018 della Provincia di Trento. Incontro mercoledì 29 maggio alle 20.30, allo Spazio Alpino.

La SAT Società degli Alpinisti Tridentini propone mercoledì sera 29 maggio (alle 20.30, Spazio Alpino nella sede di via Manci) a soci e simpatizzanti una serata di approfondimento sullo status di orso e lupo in Trentino. Sarà dunque presentato ai soci il “Rapporto Grandi Carnivori 2018” presso lo “Spazio Alpino” di Via Manci 75 a Trento alle ore 20.30.

Interviene Claudio Groff, coordinatore del Settore Grandi Carnivori della Provincia di Trento (Servizio Foreste e Fauna), che presenterà una panoramica aggiornata sullo stato delle popolazioni di orso e lupo in Trentino: consistenza, trend, nascite e danni.

Per la prima volta da dodici anni, da quando esiste il rapporto, la Provincia non aveva voluto organizzare un incontro pubblico per presentare il dossier. Le presentazioni in passato da anni attiravano centinaia di cittadini, esperti, studiosi, appassionati da tutta la regione. Le associazioni ambientaliste  avevano protestato, ricordando che così facendo la Giunta Fugatti e l’assessora Zanotelli toglievano ai cittadini e agli esperti una ricercata, democratica, utile occasione di dialogo e confronto.  In seguito, a marzo, le quattro associazioni presenti nel Comitato faunistico provinciale, ovvero Legambiente, Lipu, Pan-Eppaa, WWF, avevano organizzato una presentazione pubblica, alla quale lo stesso Claudio Groff non aveva potuto partecipare, portando al Muse oltre 250 persone molto interessate.

L’iniziativa della SAT – spiega il comunicato di lancio – nasce dal desiderio di ampliare la consapevolezza nei propri soci e più in generale in tutti i cittadini, su una questione oggi di grande attualità ed importanza tanto sociale, quanto ambientale, fornendo informazioni corrette e aggiornate di cui i soci potranno farsi portavoce. In linea con il percorso intrapreso da anni sul tema, la SAT è infatti convinta che solo attraverso la conoscenza si possa acquisire un pensiero indipendente e responsabile. Questo a sua volta garantisce fruitori delle terre alte consapevoli e maturi, che possano apprezzare la ricchezza e l’unicità di queste montagne e impegnarsi per la loro tutela.

La serata prevede inoltre un momento di discussione aperto sui temi della paura, danni, deriva genetica e bracconaggio. Uno scambio che avrà l’obiettivo di soddisfare le molte domande, curiosità e dubbi che questi animali suscitano in chi con loro condivide questo territorio.

Durante la serata verrà distribuito il “Rapporto Grandi Carnivori 2018” realizzato dalla Provincia autonoma di Trento.

Il rapporto Orso e Grandi canrnivori 2018 della Provincia autonoma di Trento si può scaricare qui

SAt Trento preesnta il rapporto Grandi Carnivori 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi