Volpe (foto Graziano March)

La volpe che marca il territorio come la puzzola

Uno degli aspetti caratteriali più interessanti della volpe (Vulpes vulpes) è la sua spiccata territorialità: questo carnivoro appartenente alla famiglia dei Canidi può estendere il suo territorio anche fino a 50 km² (in caso di abbondanza di cibo l’area può essere però notevolmente più ridotta).

In inverno la volpe controlla il proprio territorio insieme al compagno, in estate da sola. Come altri animali per segnalare i confini della sua “riserva di caccia” marca il territorio, rilasciando, attraverso delle ghiandole poste vicino alla coda, una sostanza odorosa simile a quella della puzzola, costituita da tioli e tioacetato, composti organici dall’intenso odore sgradevole. Un avvertimento per i possibili “intrusi” che non passa certo inosservato!

(Foto di Graziano March)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.