L’Astore, l’acrobata del bosco

Grazie alla sua struttura, l’astore vola agilmente nella foresta, inseguendo le prede

Questa mattina il buongiorno arriva da un bellissimo astore, ritratto da Fabrizio Bottamedi. Questo affascinante rapace di dimensioni medio grandi (la sua apertura alare può superare 1 metro) caccia di giorno anche nei boschi più fitti, adottando la tecnica dell’inseguimento e sfruttando l’effetto sorpresa.

La sua struttura (ha le ali arrotondate e una lunga coda) è infatti perfettamente adatta a volare nella foresta, consentendogli di muoversi con estrema agilità e di compiere spesso delle vere e proprie acrobazie tra i rami degli alberi.

In questa immagine il decollo dell'astore (foto Fabrizio Bottamedi)
Decollo dell’astore (foto Fabrizio Bottamedi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi