Lupi e orsi in Trentino. Enpa e Lac: il sovrannummero è una fake news

Lupi e orsi in Trentino: Enpa e Lac ricordano i veri numeri e rinnegano qualsiasi allarmismo.

Ecco il testo:

Il Rapporto Grandi Carnivori ci dice che in Trentino è stata documentata la presenza di 39 orsi, tra maschi e femmine. Le stime complessive (comprendono gli esemplari non rilevati geneticamente e i nuovi nati) parlano invece di un numero compreso tra 60 ed i 78 animali. Un dato, questo, in leggero calo rispetto agli anni passati. Nonostante i proclami propagandistici della Provincia Autonoma di Trento, secondo cui il numero massimo di orsi compatibili con l’ecosistema trentino sarebbe di 40 esemplari, il territorio trentino potrebbe in realtà ospitarne anche 100.

Gli esemplari di lupo, che frequentano il Trentino sono stimati nel numero massimo di 35. Ma la maggior parte si sposta tra la provnicia di Trento e le limitrofe; non si tratta dunque di una presenza simultanea. Peraltro – spiegano Enpa e Lac – tutte le malghe che hanno realizzato recinzioni elettriche per la protezione del bestiame, hanno visto crollare le predazioni.

Il Trentino, come il resto del Paese, non ha bisogno di propaganda né di caccia alla streghe; ha bisogno invece di scienza, di informazione e formazione. Solo così si potrà fare la pace con la natura.

Fonte comunicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi