L’upupa: l’eleganza allo stato puro

L’upupa (Upupa epops) qui ritratta da Jacopo Rigotti, è uno degli uccelli migratori più eleganti e affascinanti che tra marzo e maggio si trasferisce a vivere, riproducendosi, nelle grandi vallate alpine, fino alle quote di circa 1000 metri, ma a volte anche oltre.

Se si riesce ad osservare, si rimane incantati dai colori del suo piumaggio, dalla sua cresta con le penne rossicce e apice nero che si sollevano in caso di pericolo o di eccitazione dal suo lungo becco ricurvo, specializzato nella cattura al suolo di grossi insetti.

Caratteristica dell'upupa è il suo becco lungo specializzato nella cattura degli insetti (foto Jacopo Rigotti)
Caratteristica dell’upupa è il suo becco lungo specializzato nella cattura degli insetti (foto Jacopo Rigotti)

Quando è in volo, con uno stile che ricorda quello delle farfalle, risaltano il bianco e il nero delle ali, del dorso e della coda, che si armonizzano perfettamente, come se il piumaggio fosse il frutto della creazione di uno stilista di moda, con le tonalità del resto del corpo.

In volo diventano evidenti le macchie bianche e nere delle ali dell'upupa (foto Jacopo Rigotti)
In volo diventano evidenti le macchie bianche e nere delle ali dell’upupa (foto Jacopo Rigotti)

Anche il canto dell’upupa è caratteristico per i suoi toni bassi e quasi lamentosi che comunque accresce l’alone di fascino di questo uccello che per difendersi da possibili predatori adotta delle strategie davvero particolari che, sotto certi aspetti, contrastano con la sua bellezza: l’upupa fa ricorso, infatti, all’emissione di cattivi odori grazie a una particolare ghiandola, quella dell’auropigio. I loro nidi sono maleodoranti sia perché non vengono mai puliti (per attrarre così gli insetti di cui si nutre l’uccello) sia perché madre e piccoli rilasciano da questa particolare ghiandola delle sostante che rendono davvero sgradevole a qualsiasi curioso la possibilità di avvicinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi