Maltempo in Alto Adige: la protezione civile resta in stato di allerta

135
Maltempo in Alto Adige:Dopo le abbondanti precipitazioni nevose resta alto il rischio di smottamenti e slavine. (Foto: ASP)
Maltempo in Alto Adige:Dopo le abbondanti precipitazioni nevose resta alto il rischio di smottamenti e slavine. (Foto: ASP)

In relazione all’ondata di maltempo in Alto Adige nella riunione odierna della Conferenza di valutazione del Centro operativo provinciale dell’Agenzia per la Protezione civile è stato stabilito di mantenere lo stato di protezione civile allo stato di allerta (Alfa). 

«Dopo le precipitazioni dei giorni scorsi – ha spiegato il coordinatore Willigis Gallmetzer – la situazione è ulteriormente migliorata e le previsioni per i prossimi giorni sono positive, ma il terreno è saturo d’acqua e sono quindi possibili smottamenti di varia natura e slavine. Per cui si raccomanda la massima attenzione negli spostamenti». La Conferenza di valutazione si riunirà nuovamente domani per fare il punto della situazione.