Il Museo Retico e il Museo delle Palafitte riaprono al pubblico

486
Immagine plastico palafitte Fiav FotoMaurizioCorradi

Sabato 3 marzo il Museo Retico di Sanzeno e il Museo delle Palafitte di Fiavé riaprono al pubblico dopo la pausa invernale.

I musei, curati dall’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento, saranno visitabili nei giorni di sabato e domenica e nei giorni festivi dalle ore 14 alle 18. Domenica 4 marzo, come ogni prima domenica del mese, l’ingresso sarà gratuito in occasione dell’iniziativa #domenicalmuseo. Per scuole e gruppi è prevista l’apertura su richiesta anche durante la settimana.

I Servizi Educativi della Soprintendenza propongono inoltre laboratori e percorsi pensati e strutturati per il mondo della scuola, dall’infanzia alla secondaria di secondo grado, per conoscere e approfondire le dinamiche storico-culturali relative al territorio trentino dalla preistoria all’alto medioevo.