Nuovi scavi archeologici sul dosso di Castel Penede

Nuove indagini archeologiche sono in vista sul dosso di Castel Penede, nel comune di Nago Torbole,caratterizzato dalla presenza in sommità dei ruderi di un castello medievale. 

La Provincia autonoma di Trento ha infatti attivato, tramite la Soprintendenza per i beni culturali, un progetto di ricerca con l’Università di Trento, Dipartimento di Lettere e Filosofia, attraverso la cattedra di Archeologia romana, finalizzato alla verifica di possibili presenze di resti murari antichi lungo le pendici del dosso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi