Quante volte al giorno mangiano i caprioli?

In estate è facile osservare i caprioli alimentarsi nelle radure e ai margini dei boschi spesso sui germogli e sui getti delle latifoglie. Ma quante volte deve mangiare un capriolo per soddisfare le proprie richieste energetiche?

L’apparato digerente di un capriolo (Capreolus capreolus) è in proporzione più piccolo rispetto a quello degli altri ungulati selvatici (per esempio cervo e camoscio), impedendogli di ingerire grandi quantità di cibo in un solo pasto. Questa condizione perciò costringe i caprioli ad alimentarsi parecchie volte nel corso della giornata, ognuna intervallata dalle successive fasi di ruminazione e di digestione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi