Tecla del rovo: la farfalla verde

Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)
Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)

La Tecla del rovo, qui ritratta da Matteo Trentin, è una piccola farfalla molto diffusa in Italia e per alcuni aspetti inconfondibile: infatti ha la caratteristica di avere la colorazione della parte inferiore delle ali (la cosiddetta pagina) di colore verde, mentre le parti superiori sono di tonalità brune.

Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)
Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)

Questa farfalla, appartenete alla Famiglia delle Lycaenidae (è chiamata infatti anche Licenide del rovo, mentre il suo nome scientifico è Callophrys rubi) la si può incontrare soprattutto in zone dove sono presenti cespugli di rovo e in particolare piante che fanno parte delle famiglie delle rosacee, leguminose, ericaceee.

In questa immagine una Tecla del rovo (foto Matteo Trentin)
Tecla del rovo. Questa farfalla la si può incontrare dalla pianura fino a circa 2000 – 2500 metri di quota (foto Matteo Trentin)