Turismo: istituito il Tavolo Azzurro

Al Tavolo Azzurro, istituito dalla Giunta della Provincia Autonoma di Trento, parteciperanno i diversi attori del settore turistico, per analizzare, condividere e sviluppare linee d’intervento per la valorizzazione dell’intero comparto.

Il Tavolo azzurro – ha precisato la Provincia in una nota – proseguirà il confronto dell’esperienza positiva, maturata nella precedente legislatura, con l’intento, rispetto al passato, di coinvolgere il maggior numero di operatori del sistema turistico Trentino al fine di ottenere un confronto vero e maggiori sinergie.

“Si tratta – ha commentato l’assessore provinciale al turismo, Roberto Failoni – di un tavolo che vuole essere più operativo rispetto al passato e che pertanto verrà convocato più spesso. Il Tavolo è stato integrato con le componenti della ricettività che mancavano ed erano state escluse. Si tratta di un tavolo che rappresenta il mondo del turismo e che vuole essere un luogo di confronto reale tra le categorie, i territori e  Trentino Marketing”.

Faranno parte del Tavolo Azzurro, oltre all’assessore al turismo e ai dirigenti delle strutture provinciali competenti, un rappresentante per ciascuna delle seguenti categorie:

– Aziende per il Turismo (A.p.t.)

– Federazione Trentina della Pro Loco e loro Consorzi;

– Associazione Albergatori e Imprese turistiche della Provincia di Trento (ASAT);

– Unione Albergatori;

– FIAVET Trentino – Alto Adige;

– FAITA Trentino;

– Associazione Bed and Breakfast di Qualità in Trentino;

– Associazione Gestori dei Rifugi del Trentino;

– Associazione Nazionale Esercenti Funiviari Trentino (A.N.E.F.)

– Associazione Agriturismo Trentino;

– Professioni della montagna (rappresentante individuato congiuntamente dal Collegio provinciale delle Guide Alpine e dal Collegio provinciale dei Maestri di sci).

Per i membri del tavolo non è previsto nessun compenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi