distacco iceberg (foto ESA Sentinel-1A)

Un iceberg grande come la città di Sydney si stacca dalla calotta polare

Un gigantesco iceberg, della superficie di 1636 kmq, si è staccato dalla calotta polare Amery, nell’Antartide orientale. Secondo l’Australian Antarctic Division, il gigantesco iceberg, chiamato D-28, delle dimensioni di una città come Sydney, non è però addebitabile al riscaldamento globale, ma normale ciclo di vita delle calotte polari.

Nella foto ESA il distacco dell’iceberg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.