Valanga in Val dei Mocheni

Nella valanga sono rimasti coinvolti cinque scialpinisti, di cui due trasportati all’ospedale Santa Chiara di Trento

Questa mattina una valanga si è staccata nella zona dei Prati Imperiali in Val dei Mocheni, sotto cima Mut (Lagorai) a una quota di circa 1900 metri. Cinque scialpinisti, tre donne e due uomini, di cui quattro trentini e uno straniero, sono stati travolti riuscendo però a rimanere in superficie. L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato verso le 10.45 da uno di loro.

In questa immagine la valanga che si è staccata oggi in Val dei Mocheni
La valanga in Val dei Mocheni

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino ha chiesto immediatamente l’intervento dell’elicottero che ha portato sul posto l’unità cinofila, il personale del Soccorso alpino e l’equipe medica. Le cinque persone coinvolte sono state trovate in superficie, tre illese mentre due di loro sono state trasportate all’ospedale Santa Chiara di Trento. La valanga, di 200 metri circa di lunghezza, è stata bonificata dai soccorritori e si esclude la presenza di altre persone coinvolte. I tre scialpinisti illesi sono stati accompagnati a valle a piedi dal personale del Soccorso alpino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi