Wmo: 2019 forse al secondo nei record di caldo

31
Wmo- 2019 potrebbe essere il secondo anno più caldo della storia dei rilevamenti (foto Valerio Banal)
Wmo- 2019 potrebbe essere il secondo anno più caldo della storia dei rilevamenti (foto Valerio Banal)

Il 2019 è stato finora uno degli anni più caldi della storia e potrebbe piazzarsi al secondo posto nella classifica dei record di caldo da quando si fanno le rilevazioni: lo ha reso noto l’Organizzazione meteorologica mondiale, Wmo, dell’Onu, sottolineando che il pianeta ha attraversato una decade di calore “eccezionale” e che ogni anno – dal 2015 – ha segnato un nuovo record. 

Le statistiche indicano che da gennaio a ottobre le temperature si sono mantenute 1,1 gradi centigradi sopra i livelli pre-industriali e se questo trend continuerà fino al 31 dicembre il 2019 potrebbe essere il secondo anno più caldo della storia.