WWF: “L’ambiente in Costituzione da sempre nostra battaglia”

“Inserire l’ambiente tra i principi costituzionali  non solo per rafforzarne la tutela, ma per rilanciare la sfida della sostenibilità al centro dell’agenda politico-istituzionale ed economica è una sfida su cui da tempo il WWF lavora e che trova nelle parole del premier Conte il giusto rilievo”.

Questo il commento del WWF Italia, dopo il discorso di Giuseppe Conte alla Camera, per varare la fiducia del governo Conte bis. 

“L’associazione ambientalista – riferisce una nota del WWF – già nel 2013 rivolse un appello in tal senso all’allora ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando. Perché per fronteggiare in maniera equa ed efficace la crisi economica, ambientale e sociale del Paese, occorre necessariamente legare lo sviluppo economico alle politiche di tutela e conservazione della Natura e del capitale naturale, ripensando il PIL, i bilanci aziendali e i redditi, anche in virtù di una contabilità ecologica, ovvero considerando quante risorse naturali ed ecosistemi vengono trasformati e consumati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi